Ricette facili e veloci per pranzo: cinque idee primaverili

Ricette facili e veloci per pranzo

Ricette facili e veloci per pranzo: cinque idee primaverili

Qualche giorno fa si è tenuta un’edizione completamente online del Freelancecamp, l’appuntamento dedicato a noi freelance a cui cerco di non mancare mai. Questa volta ero anche in veste di speaker (puoi rivedere il mio intervento qui), e ho parlato di come organizzare la pausa pranzo in smartworking. Oggi, quasi a completare il mio discorso, ti dò cinque idee di stagione, ricette facili e veloci per pranzo da preparare in anticipo o anche last-minute.

Sono tutte buone, colorate, leggere e sono sicura che aumenteranno la tua produttività!

Verdure di primavera

Siamo in una fase di passaggio, l’inverno è superato nelle temperature ma sui banchi del mercato o dai nostri agricoltori di fiducia, se abitiamo nel Nord Italia soprattutto, troviamo ancora gli ultimi scampoli della stagione passata: le ultime zucche (approfittiamone!), i carciofi, qualche sparuto cavolfiore (mi mancherai). Convivono insieme alle primizie e alle verdure verdi di primavera, a cui ho già dedicato un post che puoi leggere qui.

Sono convinta che da questo mix di stagione possiamo trovare lo spunto creativo per pause pranzo rigeneranti, buone e appetitose.

Ricette facili e veloci per pranzo: cinque proposte di stagione

Ecco cinque idee per la tua pausa pranzo di stagione, facili da trasportare in una schiscetta o da mangiare all’aperto: basta un piccolo balcone per godersi la bella stagione!

Ricette facili e veloci per pranzo

1. Zuppa di zucca e lenticchie rosse 

Non credo di essere l’unica a cui l’arancione mette allegria! Questa zuppa aiuta il buonumore, ed è perfetta per la pausa pranzo. Può essere mangiata tiepida o calda, a seconda dei gusti e della temperatura. Per preparare e cuocere velocemente la zucca, segui questo procedimento.

Ricette facili e veloci per pranzo

Zuppa di zucca e lenticchie rosse

Ingredienti

  • 750 g di polpa di zucca cotta al forno
  • 2 rametti di rosmarino/salvia
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 200 g di lenticchie rosse decorticate
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pezzetto di zenzero fresco grattugiato
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di yogurt
  • scorza di un limone

Istruzioni

  • Segui il procedimento veloce (https://www.thefoodsister.it/2019/09/27/come-preparare-la-zucca-in-poco-tempo-benvenuto-autunno) per cuocere la zucca. Dopo averla fatta intiepidire per qualche minuto, svuotala con un cucchiaio.
  • In pentola fai un leggero soffritto con cipolla, aglio e zenzero, facendo attenzione a non bruciarli. 
  • Aggiungi la zucca e dopo qualche minuto il pomodoro, e infine le lenticchie; fai cuocere per circa 30’. Aggiusta di sale e pepe e frulla con il minipimer o un frullatore. 
  • Servi con un cucchiaio di yogurt e scorza di limone grattugiato.
Stampa ricetta

 

Ricette facili e veloci per pranzo

2. Insalata verdissima

Non pensare a quattro tristi foglie di lattuga, qui stiamo parlando di un’esplosione verde e piena di gusto!

Questa è una non ricetta perché puoi comporre la tua insalata con tutto il meglio che la stagione ha da offrire. Io ti consiglio di mescolare insieme:

  • fave fresche, crude
  • peperoncini verdi non piccanti
  • cipollotto
  • rucola
  • erbe aromatiche (basilico, prezzemolo, coriandolo)
  • mela verde a bastoncini

Per il condimento puoi usare semi di sesamo neri e una vinaigrette preparata con olio, senape e limone: metti tutti gli ingredienti in un barattolino, chiudilo, agita e versa sull’insalata.

Per rendere questa insalata un piatto completo, puoi arricchirla con un cereale (orzo, farro, riso, miglio, cous cous…) e una proteina (ci sono già le fave, ma puoi aggiungere per esempio un po’ di feta sbriciolata).

3. Veggie burger di ceci e miglio

Questa è una proposta da preparare in anticipo, ma che ti darà grande soddisfazione. La ricetta facilissima dei veggie burger la trovi qui, c’è anche il video che ti spiega passo dopo passo come farli!

YouTube video

Preparane una buona quantità, si conservano fino a 5 giorni in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, o fino a 4 mesi in freezer già cotti (a quel punto potrai scaldarli sulla piastra o al microonde).

Ricette facili e veloci per pranzo

4. Pita con hummus e altre creme

Quando sono davvero incasinata (e capita spesso), il mio comfort food preferito è pane e hummus! Aggiungo delle verdure che ho sempre già pronte a portata di mano, crude (ad esempio carote, finocchi, pomodorini) o cotte e il pranzo è servito, come si diceva negli anni ’80.

Il pane migliore da accompagnare all’hummus è indubbiamente la pita, che preparo in grandi quantità e congelo. Uso sempre la ricetta di Vero Biologico con l’esubero di lievito madre, ma viene benissimo anche con il lievito di birra (ti basterà usarne 10g fresco o 3g disidratato).

Per l’hummus, ho spiegato tutti i miei “segreti” in questo post su Instagram!

5. Carbonara vegetariana con gli scarti dei carciofi

L’ultima delle ricette facili e veloci per pranzo non poteva che essere un piatto di pasta!

Con quelli che di solito sono considerati scarti delle verdure puoi preparare tantissimi piatti. Per esempio, gambi di carciofi e foglie di porro sono perfetti per una carbonara “veggie”.

Soffriggi in padella i porri tagliati sottili, aggiungi poi i gambi di carciofi pelati e tritati. 

Nel frattempo cuoci la pasta. Scolala e falla saltare qualche secondo con le verdure in padella. Infine, aggiungi le uova (1 a testa) sbattute l’uovo con sale e pepe.

Newsletter

Ogni mese mando una newsletter (una sola!): se ti iscrivi, riceverai dei contenuti esclusivi, pensati proprio per te che vuoi essere felice in cucina.

Quando organizzerò corsi o eventi speciali, sarai il primo a saperlo. E poi, potrai accedere a una sezione segretissima del mio sito: non sei curioso?